Santuario San Giovanni d'Andorno ospita pazienti affetti da coronavirus

San Giovanni d’Andorno apre le sue camere a pazienti in convalescenza da Coronavirus

In questa difficile situazione in cui tutto il mondo lotta contro il temuto virus, il Santuario di San Giovanni d’Andorno ha aperto le proprie porte e donato le proprie camere a tutte le persone affette e guarite.

Sotto le pendici delle Alpi Biellesi, il Santuario ha messo a disposizione quasi 50 posti letto, in camere singole con bagno privato rispettando tutte le norme promosse dell’OMS e del Ministero della Salute.

In particolare, il Santuario accoglie persone che, purtroppo, non hanno modo di tornare a casa perchè i famigliari sono anche loro in quarantena.

Qui i pazienti vivono lontano dallo “stress da quarantena” in un ambiente sicuro ed isolato, ma splendido, immerso nel verde dove l’aria pura di montagna rinfranca corpo e spirito.

Articolo su Eco di Biella (aprile 2020). Il Santuario San Giovanni ospita guariti da Covid-19
Articolo pubblicato su Eco di Biella, aprile 2020.